CORNATE HOME
 
   
PL 34
 
  
MC 35
 
   
Greenway
     
   
Mitigazioni
   
     
Opere connesse
   
   
Cipe
 
 
Osservazioni
 
   
Progetto preliminare
 

               
 


 

 

Cornate D'Adda 


       
   

   
MISURE COMPENSATIVE  35
 
LA RETE DEI PROGETTI MISURE COMPENSATIVE n.35
 
LOCALIZZAZIONE:
Piana agricola caratterizzata dalla raggiera di siepi
e boschi all’interno del Parco Regionale dell’Adda
Nord
LA RAGGIERA DEL TREZZESE
 
DESCRIZIONE DELL’INTERVENTO:

La raggiera del piano alto del trezzese fra Trezzo d’Adda e Colnago, si sviluppa con una serie di setti boscati di diverso spessore, alcuni più marcati e spessi, altri semplici siepi talvolta anche discontinue, che si aprono a ventaglio verso nord ovest e che diventano boschi più compatti attorno a Trezzo. L’intervento si appoggia su questa struttura territoriale, rafforzandola al fine di ridare dignità formale ad un segno territoriale che caratterizza tutta la piana della sponda ovest dell’Adda, segno di una antica antropizzazione del territorio che ha organizzato anche la struttura fisica e la disposizione geografica dei centri urbani. La realizzazione e l’ispessimento delle siepi arborate e dei filari rafforza la continuità ecologica e paesaggistica della piana e rafforza la dotazione di boschi in adiacenza al SIC dell’Oasi delle Foppe riconnettendo i boschi fra l’Adda e la strada Provinciale Monza Trezzo. Sull’asse centrale Colnago Trezzo si prevede la realizzazione di un percorso ciclabile in continuità con la previsione di MIBICI che parte dall’innesto con il collegamento della provinciale con la strada costiera e che lambisce l’Oasi delle Foppe e ai nuovi boschi fino ad entrare a Trezzo in corrispondenza con i plessi scolastici e della chiesetta della Madonna del Popolo.